rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Camerota

Movida a Palinuro e Camerota: in disco con mazze da baseball, alcol e droga

Numerose, le patenti ritirate dai carabinieri di Sapri nell'ambito dei controlli svolti nella settimana di Ferragosto, per guida in stato di ebbrezza e non solo

Controlli serrati nella settimana di Ferragosto a Marina di Camerota e Palinuro: cinquanta militari della compagnia di Sapri hanno presidiato le strade che portano alle discoteche, nell'ambito dei controlli del territorio finalizzati alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, nonché di prevenzione contro le stragi del sabato sera.

Dieci, in particolare, i giovani che avevano alzato un po’ il gomito e che sono stati deferiti per guida in stato di ebbrezza alcolica, tutti di età compresa tra i 18 ed i 30 anni. Per loro, sequestro della patente che sarà restituita dopo un periodo che va da tre mesi a due anni. Se l’Autorità Giudiziaria confermerà il sequestro finalizzato alla confisca dei veicoli, inoltre, questi saranno venduti all’asta.

Fuori dalle discoteche e fuori dai bar, poi, sono stati segnalati alla Prefettura circa sessanta giovani per uso personale di sostanza stupefacente: sequestrati 40 grammi di marijuana, 50 grammi di hashish, 5 grammi di eroina e 10 grammi di cocaina, nonché alcune pasticche di ecstasy. A molti dei giovani segnalati, tutti di età compresa tra i 16 e i 35 anni, è stata anche ritirata la patente di guida.

Come se non bastasse, un giovane 20enne di Castellabate ed un 24enne di Battipaglia, sono stati trovati in possesso di armi bianche e pertanto denunciati: nel bagagliaio della loro utilitaria , avevano mazze da baseball, “tirapugni” e “sfollagente”, tutti sottoposti a sequestro. Insomma, suscitano amarezza e inquietanti interrogativi, gli espedienti giovanili per trascorrere una serata "diversa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida a Palinuro e Camerota: in disco con mazze da baseball, alcol e droga

SalernoToday è in caricamento