rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Vallo della Lucania

Vallo della Lucania, spacciava e deteneva armi: arrestato un ucraino

Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti 102 grammi di hashish, 50 semi e alcuni grammi di "marijuana", il tutto già confezionato, un bilancino di precisione ecc

I finanzieri della Tenenza di Vallo della Lucania hanno arrestato un giovane di nazionalità Ucraina.Il giovane, alla vista delle Fiamme Gialle, ha tentato di disfarsi repentinamente di un involucro, ma è stato prontamente fermato ed il contenitore, con due grammi di hashish, è stato recuperato. Nel corso di una perquisizione dell’auto, è stato rinvenuto un quantitativo di 13 grammi di sostanza stupefacente del tipo "hashish" abilmente occultato in un intercapedine del cruscotto.

Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti ulteriori 102 grammi di "hashish", 50 semi e alcuni grammi di "marijuana", il tutto già confezionato, un bilancino di precisione, due pugnali, cinque coltelli utilizzati per il taglio dello stupefacente, un tirapugni, un "cirum" e un "black leaf" in vetro. Il giovane, tratto in arresto in flagranza di reato, è stato condotto presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallo della Lucania, spacciava e deteneva armi: arrestato un ucraino

SalernoToday è in caricamento