menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Restivo

Restivo

Processo omicidio Elisa Claps: nuova udienza, tutti gli aggiornamenti

Nuova udienza sull'omicidio di Elisa Claps presso l'aula della Corte di Assise di appello: minuto per minuto tutti gli aggiornamenti

Grande attesa, per il processo di appello sull'omicidio di Elisa Claps che inizierà a breve presso l'aula della Corte di Assise di appello. Attimo per attimo, i momenti dell'udienza:

Ore 10:04 - Mamma Filomena porta la foto di Elisa "ancora più grande". Qualora Danilo Restivo, unico imputato, dovesse parlarle, Filomena, come riferito da Gildo Claps "uscirà fuori dall'aula". "Restivo ha ucciso Elisa e non ha avuto complici. Le coperture, gli aiuti, li ha avuti dopo", ha ribadito, intanto, il legame della famiglia, Giuliana Scarpetta.

Ore 10:30 - L'avvocato di Restivo,  Alfredo Bargi, parla di "macchie ematiche sulla porta che dall'ultima rampa delle scale porta al sottotetto della Chiesa della SS. Trinità di Potenza, dove il 17 marzo 2010 furono trovati i resti di Elisa Claps". "Lo abbiamo scoperto da un attento studio degli atti, non è frutto di perizie - aggiunge il legale - cercheremo di introdurre il tema nel corso della discussione". Anche questo particolare potrebbe essere alla base della richiesta di rinnovo del dibattimento".

Ore 13:14 - Si è innervosito Restivo, quando mamma Filomena gli ha mostrato, in aula, una foto della figlia ancora più grande. L'imputato, secondo alcune testimonianze, ha sbattuto i fogli degli appunti con stizza. La mamma di Elisa Claps, intanto, durante una pausa ha ripetuto: "Quello che dirà Restivo in aula non mi interessa - ha ribadito Filomena - Gli ho chiesto diverse volte di voler parlare da sola con lui: sa cosa voglio sapere".

Ore 14:50 -  Muto anche oggi, Restivo: il prosieguo della requisitoria del pm, Rosa Volpe, durerà molto. In carcere, però, ha scritto ben 120 pagine in sua difesa, ripercorrendo gli ultimi venti anni, i punti per lui non chiariti della storia di Elisa Claps, cercando di dimostrare la sua innocenza. Per conoscere il contenuto delle pagine, bisognerà attendere la prossima udienza, fissata per giovedì, quando, dopo che parlerà il legale dei Claps, l'imputato prenderà la parola.

Ore 16:56 - Il pm Rosa Volpe ha chiesto la conferma della condanna a 30 anni per Danilo Restivo, unico imputato che, in primo grado, processato con rito abbreviato, fu condannato dal gup Elisabetta Boccassini.

Ore 17:22 - Ha appreso "in maniera assolutamente composta" la richiesta di condanna a 30 anni, avanzata oggi dal pm Rosa Volpe, Danilo Restivo, non restandone sorpreso. "Non siamo affatto rimasti sorpresi - ha detto il suo legale Alfredo Bargi- saremmo rimasti sorpresi se avessero chiesto il rinnovo del dibattimento, cosa che non è avvenuta". Secondo quanto riferito dal legale, l'imputato ha preso appunti e fatto annotazioni: "Gli scritti sono delle note difensive e sono contento di aver aderito a questa sua iniziativa perché oggi ha detto la Volpe di non capire perché deve essere interrogato", ha concluso l'avvocato di Restivo.

Ore 17:34 - Oltre a chiedere la conferma della condanna di primo grado a trent'anni nei confronti di Danilo Restivo, il Pm Volpe uha anche espresso parere contrario in merito alla richiesta di rinnovare il dibattimento avanzata dai legali di Restivo, Alfredo Bargi e Marzia Scarpelli. In più di 12 ore, divise in due udienze, intanto, si è svolta la requisitoria del pm.

Ore 17:52 - Una richiesta "ovvia",  secondo il legale dei Claps, Giuliana Scarpetta, quella della conferma di condanna a trent'anni per Restivo, avanzata dal pm Rosa Volpe. "La dottoressa Volpe ha esaminato tutti gli atti del processo - ha spiegato la Scarpetta - si è soprattutto soffermata molto sulle prove scientifiche che vengono contestate ovviamente dalla difesa, pur essendo state fatte nel contraddittorio delle parti, perché noi le perizie le abbiamo assunte con l'incidente probatorio". Circa i punti sui quali si baserà il suo intervento, nella prossima udienza, il legale ha annunciato: "Su tutto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento