rotate-mobile
Cronaca

Prevenzione e contrasto all’immigrazione clandestina: espulsioni e provvedimenti a Salerno

Numerosi, i provvedimenti scattati nel nostro territorio: il bilancio degli ultimi 6 mesi dell'Ufficio Immigrazione

Ha dato pieno impulso alle disposizioni urgenti in materia di "flussi di ingresso legale dei lavoratori stranieri e di prevenzione e contrasto all’immigrazione clandestina", l’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno che, in meno di sei mesi ha espletato 46 espulsioni, 49 ordini del Questore a lasciare il Territorio Nazionale, 18 trattenimenti in CPR, 7 misure alternative. E ancora,15 respingimenti con conseguente Ordine a lasciare il Territorio Nazionale e un rimpatrio coattivo. Sono stati inoltre rintracciati 96 extracomunitari  in provincia dai vari Uffici di Polizia e allontanati 2 comunitari. 

Gli altri dati

In seguito a tali controlli, si è evitato l’arrivo di circa 1200 aspiranti lavoratori stranieri senza titolo. Inoltre, è emerso che oltre 60 datori di lavoro non avevano i requisiti richiesti dalla normativa vigente per accedere alle quote massime di ingresso annualmente stabilite dall’ultimo decreto di programmazione dei flussi di ingresso.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione e contrasto all’immigrazione clandestina: espulsioni e provvedimenti a Salerno

SalernoToday è in caricamento