rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Capaccio

Ufo Paestum Salerno 7 agosto 2011

Lo rende noto il centro ufologico mediterraneo: un testimone, in quella data, avrebbe avvistato oggetti volanti non identificati scattando anche diverse fotografie

Ufo avvistati nei cieli di Paestum: a renderlo noto il centro ufologico Mediterraneo sul sito Internet ufficiale. Gli oggetti volanti non identificati, riferisce il centro, sarebbero stati avvistati e fotografati da un anonimo osservatore il 7 agosto del 2011 a Paestum. Ecco quanto riferiscono i responsabili del centro ufologico: il testimone stava percorrendo la litoranea interna in direzione Salerno, quando ha notato di un gruppo di 4-5 luci di colore da rosso ad arancio che fluttuavano nel cielo paragonabili ad una stella molto forte. Il protagonista pensava che fossero degli alianti o delle persone che si lanciavano con il paracadute o forse delle lanterne cinesi o comunque qualcosa di convenzionale. Subito abbandonava tali ipotesi in quanto gli oggetti volanti, così afferma nelle sue dichiarazioni rilasciate in sede di indagine, salivano di quota anziché scendere. Poi dopo un 5-10 minuti e misteriosamente, gli oggetti volanti non identificati si dileguavano inspiegabilmente. L'uomo è riuscito a scattare delle fotografie, cinque, nell'arco di tempo di 48 secondi.

Il Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M), su richiesta del testimone ha indagato il caso ed ha concluso per l’ipotesi di veri e propri oggetti volanti non identificati o OVNI, anche alla luce di quanto ricavato dalle indagini e dalle analisi delle immagini. Resta aperta come sempre la porta per altre ipotesi ed interpretazioni, tra cui non esclusa l’ipotesi riflesso, anche se il testimone, riferisce il centro, ha negato di aver scattato fotografie dietro un vetro e, riferiscono i responsabili, ha fornito finanche una dichiarazione “giurata”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufo Paestum Salerno 7 agosto 2011

SalernoToday è in caricamento