rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Gabriele Giorgianni riconfermato segretario provinciale dell’Ugl Autoferrotranvieri

Originario di Messina, a Salerno dal 2000 e iscritto all’Ugl dal 2005, Giorgianni è stato eletto alla guida del sindacato di categoria, dopo due anni di reggenza

Gabriele Giorgianni è stato riconfermato segretario dell’Ugl Autoferrotranvieri della provincia di Salerno. A presenziare c’erano anche Fulvio Fasano, segretario regionale dell’Ugl Autoferrotranvieri, Carmine Rubino, segretario generale dell’Ugl Salerno, l’avvocato Francesca Falvella, responsabile dell’ufficio Vertenze dell’Ugl provinciale, e una nutrita schiera di delegati.

Le parole di Giorgianni

Originario di Messina, a Salerno dal 2000 e iscritto all’Ugl dal 2005, Giorgianni è stato eletto alla guida del sindacato di categoria, dopo due anni di reggenza, nel corso del congresso tenutosi ieri, all’interno della sala riunioni dell’Ugl provinciale. 
“Vengo da due anni e mezzo di reggenza - ha spiegato - e sono stati anni in cui ci si è dovuti confrontare con un'emergenza epidemiologica mondiale che ha portato tutte le aziende del settore ad avere un impatto decisamente negativo sotto molteplici punti di vista. Il lockdown prima e le successive restrizioni poi, hanno portato i volumi di traffico al 50% del periodo pre-Covid. Si è interrotto un trend positivo che aveva visto crescere la domanda di trasporto negli ultimi 5 anni del 15%. Tutto questo in un momento in cui c'era la necessità di rinnovare un contratto nazionale di categoria scaduto già da parecchi anni, per portare quelle migliorie necessarie all'organizzazione del lavoro. Troppe infatti sono ancora le criticità che permangono da diversi anni soprattutto per ciò che riguarda la gestione della produzione e gli impatti che questa genera sui turni del personale viaggiante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabriele Giorgianni riconfermato segretario provinciale dell’Ugl Autoferrotranvieri

SalernoToday è in caricamento