“Un nuovo welfare” al villaggio della solidarietà Guido Scocozza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Si è tenuta oggi presso il Villaggio della Solidarietà "Guido Scocozza" in Via Pio XI la conferenza stampa di presentazione della XVI Edizione di Festa Impegno 2016 alla quale hanno partecipato Carmen Guarino Direttore dei centri ReteSolidale di Salerno, Elvira Rizzo Presidente della UILDM di Salerno e Fabrizio Murino Esperto di Politiche Sociali.

"Forse non tutti sanno che in Italia nel 2015 le famiglie in condizione di povertà assoluta sono state più di un milione e che purtroppo le situazioni peggiori si registrano nel Mezzogiorno- dichiara Carmen Guarino Direttore dei centri ReteSolidale- " per questo abbiamo riunito esperti di vari settori per discutere attraverso vari punti di vista"

"Per noi Festa Impegno è una vera e propria festa alla quale partecipiamo con immenso piacere da anni - dichiara Elvira Rizzo Presidente della UILDM di Salerno- "quest'anno poi affronteremo dei temi interessanti come la riforma del terzo settore e la lotta alla povertà."

"Mi piace pensare che qualcosa stia cambiando vista anche la nuova Riforma del Terzo Settore- dichiara Fabrizio Murino esperto di Politiche Sociali- " sono sicuro che in questi giorni si costruiranno dei percorsi di crescita e ascolto che lasceranno sicuramente degli spunti significativi."

Domani alle 18,30 presso il Villaggio della Solidarietà "Guido Scocozza" ci sarà l' anteprima dell' esposizione di alcune opere dell' artista e life coach Santa Rossi che parteciperà ad una tavola rotonda dal titolo "Curi ribelli" con Umberto Flauto Esperto di Marketing culturale e Vincenzo De Leo Psichiatra e Direttore Sanitario RSA UILDM Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento