menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appalti e assunzioni sospette all'Unisa: indagini dei carabinieri in corso

Riflettori della Procura puntati sulla gestione dei punti di ristoro, e in particolare i bar più frequentati della facoltà di Giurisprudenza e di ingegneria

Presunti appalti, assunzioni e favori personali all’Università: aperta un'indagine dalla Procura di Nocera Inferiore che ora si aggancia, sotto l’unico coordinamento del nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Salerno, a quelle già avviate dalla magistratura del capoluogo su appalti e assunzioni pilotate, come riporta La Città.

Riflettori puntati sul personale tecnico amministrativo che vede al lavoro quindici persone, assunte attraverso la società interinale Lavorint, e che ha dato nuovo impulso a due filoni investigativi già in corso: in particolare, uno dei filoni d'indagine riguarda l’appalto per la ristorazione all’interno del campus. Secondo l'accusa, la gestione dei punti di ristoro, e in particolare i bar più frequentati della facoltà di Giurisprudenza e di ingegneria, è stata affidata ad una società individuale di Montoro, in provincia di Avellino, che ha scavalcato la multinazionale Sodexo spa. Quest'ultima, tra l’altro, aveva presentato ricorso, salvo poi ritirarlo quando avrebbe ottenuto l'affidamento di un altro appalto. Gli accertamenti continuano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: altri 17 positivi a Salerno città, tra cui una bimba

  • Incidenti stradali

    Due incidenti ad Agropoli e Capaccio: corrono 118 e carabinieri

  • Cronaca

    Trincerone Est: domani l'inaugurazione, i dettagli dell'opera

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento