menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Unisa

Unisa

Unisa Orienta: il taglio del nastro con il Rettore Tommasetti

UnisaOrienta, per le tante richieste di partecipazione, si svolgerà anche il 19, 20, 23, 24, 25, 26 e 27 febbraio 2015, presso il Campus universitario di Fisciano. Negli otto giorni previsti si svolgeranno seminari di orientamento per le scuole

Taglio del nastro per l’undicesima edizione di Unisa Orienta 2015, il 18 febbraio: il grande evento di orientamento è promosso ogni anno dal Centro di Ateneo per l'Orientamento e il Tutorato dell’Università degli Studi di Salerno (Caot) in collaborazione con i Dipartimenti ed i Corsi di studio dell’Ateneo. La XI edizione verrà inaugurata alla ore 9 presso l’Aula Magna del plesso del Rettorato, al Campus di Fisciano. Ad intervenire, il Rettore, Aurelio Tommasetti, la professoressa Mariagiovanna Riitano (delegato del Rettore all’Orientamento), la professoressa Rosalba Normando (responsabile di UnisaOrienta) ed il dottor Antonio Oddati, Direttore generale per l’Istruzione, la Formazione, il Lavoro e le Politiche Giovanili Regione Campania.

 

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno presso il Campus di Fisciano, ovvero la sede principale dell’Ateneo, la cittadella universitaria. Quest'anno si terranno anche incontri con “laureati doc”, giudici, professionisti, rappresentanti dei diversi campi del sapere, nonché giovani laureati eccellenti che si sono distinti nel loro ambiti e che daranno consigli sulla laurea agli studenti che desiderano avvicinarsi agli specifici percorsi accademici. Verrà presentato anche un video, realizzato in tecnologia fullhd e con l’utilizzo di droni per le riprese, che racconta il Campus in pochi minuti. Il video, per la regia di Luca Lanzetta, è stato realizzato dal team giornalistico della web radio Unisound, diretta da Francesco Colucci. UnisaOrienta, per le tante richieste di partecipazione, si svolgerà anche il 19, 20, 23, 24, 25, 26 e 27 febbraio 2015, presso il Campus universitario di Fisciano. Negli otto giorni previsti  si svolgeranno seminari di orientamento per le scuole secondarie superiori, finalizzati a presentare gli obiettivi formativi e gli sbocchi occupazionali dei diversi Corsi di studio: sono prenotati oltre 9000 studenti di 82 Istituti di Istruzione superiore provenienti dalle province di Salerno ed Avellino ma anche da quelle di Napoli (13 Istituti), Caserta, Benevento, Cosenza, Potenza e Matera.

Unisa Orienta è finalizzata ad orientare gli studenti verso una scelta consapevole del percorso universitario, anche al fine di prevenire abbandoni e ritardi. Per gli incontri con il mondo delle professioni, hanno già dato la loro disponibilità, Matteo Casale, Presidente Corte d’Appello di Salerno, Mauro Maccauro, Presidente Confindustria Salerno,  Luigi D’Alessio, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Locri,  Antonio Oddati, direttore generale per l’Istruzione, la Formazione, il Lavoro e le Politiche Giovanili Regione Campania, Andrea Viviani, direttore Museo Madre di Napoli. E ancora, Guido Arzano, Presidente Camera di Commercio di Salerno e membro esterno del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Salerno e Francesca Gaeta, studentessa di medicina presso l’Ateneo salernitano e pianista, vincitrice del premio “UpperApp”, grazie alla messa a punto di un’app per l’Alzheimer  nonché del premio nazionale “Barilla per i giovani” con il progetto RIMA – Ricerca in musicoterapia per l’Autismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento