Cronaca Fisciano

Universiade 2019, Rosolino e Tommasetti visitano gli impianti di Baronissi e Fisciano

Le strutture sono pronte ad accogliere gli atleti provenienti da ben 127 paesi del mondo, che si sfideranno nelle gare di Scherma

Manca meno di un mese all’inizio dell’Universiade 2019. E le strutture sportive dei campus di Baronissi e Fisciano sono pronte ad accogliere gli atleti provenienti da ben 127 paesi del mondo, che si sfideranno nelle gare di Scherma.

La curiosità

Nelle ultime ore il testimonial dell'evento, Massimiliano Rosolino (ex campione mondiale di nuoto e conduttore televisivo) ha visitato i nuovi impianti che a breve saranno ufficialmente presentati. Ad illustrargli i lavori svolti è stato direttamente il Rettore dell’Università degli Studi Aurelio Tommasetti, che, da mesi, segue personalmente l’andamento dei cantieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Universiade 2019, Rosolino e Tommasetti visitano gli impianti di Baronissi e Fisciano

SalernoToday è in caricamento