Da Vibonati a Sapri per fare la spesa: denunciato dai carabinieri

Aveva cambiato comune per fare la spesa presso un noto supermercato presente in zona. Gli hanno sequestrato anche l'auto

I carabinieri hanno denunciato un uomo di 60 anni, trovato a fare la spesa in un supermercato ubicato in un comune diverso rispetto a quello di residenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

I controlli sono scattati stamattina. Alla persona identificata è stata sequestrata anche l'auto che gli era servita per spostarsi da Vibonati a Sapri. E' stato denunciato alla Prefettura di Salerno per aver violato le disposizioni presenti nel Decreto Governativo che vieta lo spostamento dal proprio comune di residenza, tranne per cause di forza maggiore.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento