Agropoli, pregiudicato tenta di rubare auto: arrestato dai carabinieri

In via De Gasperi ha tamponato un altro veicolo e nel parcheggio del supermercato Conad ha aggredito alcune persone provando a rubare auto. E' stato trovato in possesso di droga

foto archivio

I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Agropoli hanno arrestao un pregiudicato di 34 anni per tentativo di furto, rapina e per danneggiamento. L'uomo, a bordo di una Fiat Panda, si era diretto in località Mattine e aveva danneggiato un’altra auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

In via De Gasperi ha tamponato un altro veicolo e nel parcheggio del supermercato Conad ha aggredito alcune persone provando a rubare auto. I carabinieri sono intervenuti e lo hanno arrestato (ai domiciliari). E' stato trovato in possesso di droga. L'auto che guidata, intestata ad una società a noleggio, è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento