Cronaca

Mancano i vaccini: chiude il centro del Pip nautico a Salerno

Da questa settimana, saranno inoculate solo le seconde dosi di vaccino. Le prime dosi, invece, verranno somministrate fino a domani, mercoledì 30 giugno. In totale, somministrate oltre 900mila dosi

I vaccini scarseggiano e l'Asl di Salerno ha deciso di chiudere il centro vaccinale che era stato realizzato nell'area del Pip Nautico.

I dettagli

Da questa settimana, quindi, saranno inoculate solo le seconde dosi di vaccino. Le prime dosi, invece, verranno somministrate fino a domani, mercoledì 30 giugno. In totale, somministrate oltre 900mila dosi. Le dosi di Moderna, oltre 7mila, saranno utilizzate per i richiami e altrettanto accadrà con Pfizer. Dall'1 luglio, saranno effettuati solo richiami.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano i vaccini: chiude il centro del Pip nautico a Salerno

SalernoToday è in caricamento