Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Vaccini con i medici di famiglia a San Cipriano Picentino: raggiunta quota 24%

Il sindaco Alfano: "Troviamo soluzioni dove altri creano ostacoli. Mettiamo da parte la politica ed i favoritismi per il bene superiore che è la salute"

Balzo in avanti dei vaccini nel comune di San Cipriano Picentino. L’annuncio arriva dal sindaco Sonia Alfano: nell’arco di una settimana, grazie all’impegno sul campo dei medici di famiglia, è aumentata la percentuale del numero dei vaccinati nel territorio comunale. 

I numeri

Alfano è orgogliosa del lavoro in corso: “Troviamo soluzioni dove altri creano ostacoli. Mettiamo da parte la politica ed i favoritismi per il bene superiore che è la salute! Grazie al lavoro dei medici di base, degli infermieri, dei dipendenti comunali che gratuitamente prestano servizio al punto vaccinale di San Cipriano presso la sede comunale, in soli 7 giorni dal 14% di vaccini effettuati siamo passati al 24% dei cittadini vaccinati ed aumenteranno nei prossimi giorni.Crediamo che la sinergia ed il rispetto tra istituzioni sia importante e fondamentale e noi ne siamo la prova. Andiamo avanti per riprenderci le nostre vite”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini con i medici di famiglia a San Cipriano Picentino: raggiunta quota 24%

SalernoToday è in caricamento