rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Vallo della Lucania

Carambola tra auto, finisce a terra dallo scooter e muore: condanna definitiva

La Cassazione ha ora confermato la condanna a 6 mesi di reclusione, con pena sospesa, per il reato di omicidio colposo

Era il 19 agosto 2009, a Vallo della Lucania, quando una donna, nel frenare bruscamente con l'auto, provocò una carambola tra auto e la morte di una donna in scooter, che per lo spavento perse il controllo e finì a terra. La Cassazione ha ora confermato la condanna a 6 mesi di reclusione, con pena sospesa, per il reato di omicidio colposo.

La storia

L'imputata guidava una Fiat Panda e percorreva la Sp 430, direzione Ceraso. Dopo essersi immessa sulla carreggiata, decise di rallentare fino quasi all'arresto del veicolo, con l'intento "verosimile" di invertire la marcia. A quel punto, occupò la corsia destra e fu colpita da tergo da un'altra macchina, che viaggiava ad una velocità di circa 73 chilometri orari. A seguito dell'urto si verificarono spostamenti delle auto, in quanto la Fiat Croma - la seconda auto - si spostava in avanti e verso destra, arrestando la sua marcia a ridosso della striscia di margine destro della corsia, mentre la Fiat Panda assunse un "moto aberrante verso sinistra di circa 20 metri, con notevole componente rotazionale antioraria, di entità tale da determinare l'espulsione dall'abitacolo della terza trasportata R.A. , arrestando la marcia a ridosso del muretto al margine opposto della carreggiata, per effetto di evoluzione cinetica". Nella direzione opposta sopraggiunse una moto guidata dalla vittima che, per effetto dello spavento, perse il controllo e finì a terra, morendo a seguito delle gravi ferite riportate. L'imputata aveva fatto ricorso, contestando motivazione carente, così come la contraddittorietà della stessa con la valutazione delle prove, in riferimento al calcolo nella velocità tenuta dai veicoli e la collocazione della donna che perse la vita. I giudici hanno dichiarato il ricorso inammissibile e i motivi infondati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carambola tra auto, finisce a terra dallo scooter e muore: condanna definitiva

SalernoToday è in caricamento