menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Norme anti-Coronavirus-non rispettate: multate 6 imprese del Vallo di Diano

I controlli sono scattati nelle zone industriali di Polla, Atena Lucana, Sala Consilina e Sassano (aziende agricole, di lavorazione del ferro nonché alcune ditte di pulizie, trasformazione della plastica e commercio di prodotti termoidraulici)

I carabinieri di Sala Consilina stanno continuando a svolgere controlli in aziende autorizzate a proseguire l’attività imprenditoriale, funzionali al mantenimento produttivo delle filiere.

Le verifiche

I militari, nei giorni scorsi, nel corso dei controlli effettuati insieme al dipartimento di prevenzione del Distretto Sanitario dell’Asl di Sala Consilina-Salerno, hanno accertato che i titolari di sei imprese, situate nelle zone industriali di Polla, Atena Lucana, Sala Consilina e Sassano (aziende agricole, di lavorazione del ferro nonché alcune ditte di pulizie, trasformazione della plastica e commercio di prodotti termoidraulici), non avevano adeguato, nei luoghi di lavoro, i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa emergenziale, in particolare non effettuando la sanificazione periodica certificata degli ambienti e non distribuendo adeguatamente i DPI. Inoltre, non venivano rispettate le necessarie distanze interpersonali, non erano stati sanificati monitor ed hardware in generale con adeguati detergenti e, all’ingresso a lavoro, non veniva controllata la temperatura corporea dei dipendenti. Nel corso dei controlli sono state complessivamente elevate sanzioni amministrative per circa 2.500 euro, con sospensione delle attività per 5 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento