menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc a scuola, studente molestato sessualmente da un compagno

Sul luogo e sull'identità delle persone coinvolte gli inquirenti mantengono massimo riserbo. A far scattere le indagini una denuncia sporta ai carabinieri

Atti di bullismo e molestie sessuali tra i banchi di scuola. E’ quanto sarebbe accaduto in più di un'occasione  all’interno di un noto istituto del Vallo di Diano, che sta scuotendo e non poco le famiglie degli alunni e tutto il personale docente. Sul luogo e sull’identità delle persone coinvolte, gli inquirenti - riporta Il Mattino - mantengono il massimo riserbo. Ma sembra che la vittima sia un alunno che sarebbe stato costretto da un ragazzo di poco più grande a compiere atti sessuali (non si sa ancora di che genere)  dentro la scuola, molto probabilmente nei bagni.  Ancora da chiarire se il ragazzo sia stato obbligato a compiere atti sessuali su se stesso o sul compagno.

Il giovane, impaurito e sotto choc, ha detto tutti ai genitori, i quali hanno sporto denuncia ai carabinieri, che hanno subito avviato le indagini. Il presunto aggressore, come la presunta vittima, sarebbero originari di Atena Lucana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento