rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Vallo della Lucania

Valle della Lucania, ruspe in azione: abbattuto alloggio abusivo in via Ludicessa

La struttura era occupata abusivamente in origine da tre nuclei familiari, poi divenuti due, a seguito del trasferimento di una delle famiglie nel comune di Policoro, dove quest’ultima ha ottenuto un alloggio popolare

Abbattuto nella mattinata di oggi un alloggio abusivo  in via Iudicessa, nei pressi del teatro-auditorium “Leo De Berardinis”, nel Comune di Vallo della Lucania. Le ruspe, giunte sin dalle prime ore del mattino, hanno raso al suolo una delle ultime baracche esistenti sul territorio comunale, occupata illegittimamente in origine da tre nuclei familiari, poi divenuti due, a seguito del trasferimento di una delle famiglie nel comune di Policoro, dove quest’ultima ha ottenuto un alloggio popolare. L’abbattimento della struttura  è stato necessario per scongiurare l’occupazione della stessa da parte di uomini senza fissa dimora ed avviarne la bonifica. L’Asl, infatti, più e più volte ha attestato la non igienicità sia della baracca sia del sito in cui essa insiste, incaricando i responsabili del Comune a porre in essere i necessari atti per l’abbattimento della baracca.

Soddisfatto il sindaco Antonio Aloia: “Si tratta di un risultato molto importante per la nostra comunità, innanzitutto perché diamo dignità a delle famiglie che vivevano in un contesto di degrado, in secondo luogo perché ci riprendiamo alcune zone della nostra città che per troppo tempo erano rimaste ai margini. È stato un programma che ha richiesto molto tempo e impegno da parte dell'Amministrazione, ma ce l’abbiamo fatta – aggiunge  – adesso restano solo isolate situazioni che andremo a risolvere già nei prossimi giorni per ridare lustro alla nostra comunità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle della Lucania, ruspe in azione: abbattuto alloggio abusivo in via Ludicessa

SalernoToday è in caricamento