Vallo della Lucania, cani morti in strada: si segue la pista del "lumachicida"

Ieri un cagnolino è stato trovato morto in via Filippo Speranza; altri in varie zone del comprensorio. Sulla strage di cani indaga la Polizia Municipale

Foto di repertorio

Proseguono senza sosta le indagini della Polizia Municipale di Vallo della Lucania per riuscire ad identificare l’autore o gli autori della strage di cani verificatasi negli ultimi giorni in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Ieri un cagnolino è stato trovato morto in via Filippo Speranza; altri in varie zone del comprensorio. Oggi, intanto, sono continuati gli interventi di bonifica e, proprio nelle vicinanze dall’ultimo rinvenimento,  sono spuntate altre esche avvelenate. Potrebbe trattarsi di lumachicida, prodotto tossico velenoso, che mette in pericolo proprio i cani e altri animali domestici ma che viene usato per tenere lontane chioccciole e limacce dagli orti agricoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento