rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Camerota

Escrementi nel comodino e mutande ovunque: vandali in azione a Camerota

Hanno fittato un bungalow in occasione del Meeting del Mare di Marina di Camerota, ma dopo il soggiorno sono fuggiti senza pagare, devastando la stanza

Disarmante, l'atto vandalico compiuto ai danni di un villaggio-campeggio di Marina di Camerota, come emerso su Il Giornale del Cilento. Tre giovani di Sala Consilina, infatti, dopo aver soggiornato nel week-end in un bungalow, fittato in occasione del Meeting del Mare, sono scappati senza pagare, alle prime luci di lunedì.

Ma non contenti, hanno prima devastato il bungalow: la proprietaria ha trovato escrementi umani nel comodino, un buco nella parete, mutande e calzini sparpagliati nella stanza, insieme a mozziconi di sigarette. Nonostante gli ingenti danni, i titolari del villaggio hanno deciso di risparmiare la denuncia ai vandali che saranno accompagnati dai loro genitori per provvedere ai pagamenti non effettuati. Un atto ingiustificato, quanto grave, quello messo a segno dagli incivili in erba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escrementi nel comodino e mutande ovunque: vandali in azione a Camerota

SalernoToday è in caricamento