rotate-mobile
Cronaca Buonabitacolo

Buonabitacolo, raid dei vandali: danneggiata cabina elettrica, linea telefonica in tilt

Attraverso un post su Facebook, carico di delusione, il sindaco Giancarlo Guercio definisce "bestie" i teppisti. Si indaga per dare un volto ai responsabili

Vandali in azione a Buonabitacolo. Ignoti hanno danneggiato una cabina elettrica. Ciò ha mandato in tilt diverse linee elettriche puniche e private. Attraverso un post su Facebook, carico di delusione, il sindaco Giancarlo Guercio definisce "bestie" i teppisti.

La reazione

"Siamo in contatto con l'Enel per risolvere il problema - scrive il primo cittadino - Devo ammettere una cosa. In questi casi, provo un senso di vergogna poiché da sindaco rappresento anche personaggi che per chissà quali misteriose ragioni si divertono a distruggere, a rovinare, a inquinare. Siete delle bestie incivili e non meritate nessuna considerazione. Non valete niente. Avevamo appena riparato un guasto complesso che aveva causato disagio a molte persone che per troppo tempo erano rimaste al buio. Cosa avete ottenuto? Vi siete tolti uno sfizio? Ma che soddisfazione! Io non vi rappresento, chiunque voi siate, e questa posizione sarà denunciata domattina ai Carabinieri che faranno i loro approfondimenti. Mi dispiace per i cittadini residenti in zona Cornalito: a causa di qualche bestia dovete pazientare un altro poco. Ma dove vogliamo andare?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buonabitacolo, raid dei vandali: danneggiata cabina elettrica, linea telefonica in tilt

SalernoToday è in caricamento