Raid vandalico, auto danneggiate, ruote bucate: si indaga

E' accaduto a Sarno la scorsa notte, in via Cappella Vecchia. Sono state presei di mira otto auto e hanno riportato danni ingenti: parabrezza rotti, carrozzeria rigata

Foto archivio

Ennesimo raid vandalico ai danni di auto in sosta. E' accaduto la scorsa notte a Sarno, in via Cappella Vecchia. Balordi o una banda organizzata - indagano i carabinieri, nel tentativo di risalire ai responsabili - hanno preso di mira otto auto parcheggiate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I danni

I proprietari, al risveglio, le hanno trovate con il parabrezza rotto, gli pneumatici bucati, la carrozzeria rigata. I proprietari hanno denunciato tutto alle forze dell'ordine. Non è la prima volta che in provincia di Salerno (era accaduto anche nel capoluogo) si registrino atti vandalici ai danni di auto in sosta. Carabinieri al lavoro, si cercano anche filmati di telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento