menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos varchi di accesso al mercato di Torrione: il caso al Comune

Cammarota in campo: "Il personale per garantire la sicurezza lo deve fornire il Municipio, come ha fatto per il passato con la protezione civile e con gli stessi vigili urbani"

“Sono giunte da più parti denunce di mala gestio in ordine alla gestione dei varchi di accesso e di uscita del mercato rionale di via Robertelli, installati per l’emergenza covid ma ora senza governo”. La denuncia arriva dal capogruppo consiliare de La Nostra Libertà e presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Salerno Antonio Cammarota a seguito del disagio manifestato dai venditori ambulanti che, dall’inizio della Fase 3 del Covid-19, si erano autotassati di 1 euro per garantire dei presidi di controllo che consentissero di tenere aperti più varchi di ingresso al mercato. Oggi la decisione di sospendere il pagamento e di chiudere i varchi. 

L’intervento

Cammarota rimarca che “il personale per garantire la sicurezza lo deve fornire il Comune di Salerno, come ha fatto per il passato con la protezione civile e con gli stessi vigili urbani”. Non solo. Ma – annuncia – “su sollecitazione anche di alcuni consiglieri comunali sin dalla prossima seduta di mercoledì 1 luglio la commissione trasparenza si occuperà del caso , verificando l’ipotesi di mala gestio, di danno di immagine, erariale e di pericolo per l’incolumità pubblica, interpellando i dirigenti e l’assessore sulle proprie responsabilità”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento