menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano: vendeva la figlia per pochi euro, rischia 6 anni di carcere

In cambio delle prestazioni della minore, l’anziano le avrebbe dato poche decine di euro e i soldi per comprare le sigarette

Rischia almeno 6 anni di carcere, la 31enne di Pontecagnano accusata di avere venduto la figlia 12enne a un anziano. La donna a gennaio scorso venne arrestata con l’accusa di aver fatto prostituire la figlia con un 82enne.

Il fatto

In cambio delle prestazioni, l’anziano le avrebbe dato poche decine di euro e i soldi per comprare le sigarette. Si attende l'esito degli accertamenti e la decisione del tribunale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento