menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Signor Prisco e cliente

Signor Prisco e cliente

Terra dei Fuochi, niente paura: nei rioni collinari di Salerno si può far scorta di bontà

Diversi, i punti vendita diretta presi d'assalto dai cittadini in cerca di prodotti made in Salerno. Intervista al signor Prisco di Ogliara

Sono sempre di più i salernitani che, allarmati dall'inquinamento dei prodotti provenienti dalla Terra dei Fuochi, si sono messi a caccia di frutta, verdura e ortaggi locali, nel timore che anche nei nostri mercati possa giungere cibo pericoloso per la salute. "Ammetto che sto acquistando meno prodotti al mercato come al supermercato: seleziono solo quelli con il bollino e di marca", ci racconta la signora Rosa, mentre fa la spesa. Come lei, anche il signor Enrico, in cerca di prodotti sani al mercato di Torrione: "Senza etichetta, non compro più niente: purtroppo ho idea che anche la frutta sui banchi salernitani possa provenire dal napoletano", confessa amareggiato.

Sempre più ricercati, dunque, i prodotti made in Salerno, colti, magari, direttamente nei terreni delle fattorie, dinanzi agli occhi dell'acquirente. E se può sembrare cosa rara e lontana per chi vive in città, abbiamo scoperto che, in realtà, le bontà sicure al 100% sono a due passi da casa. Presa d'assalto, ad esempio, la fattoria Prisco di Ogliara, come ci racconta il proprietario: "Insieme alla Coldiretti abbiamo promosso la formula diretta di vendita dei prodotti della nostra terra - spiega il signor Prisco - Capita, a volte che raccogliamo frutta e ortaggi dal terreno in presenza degli stessi clienti che, così, si sentono rassicurati. In molti ci chiedono certezze in merito alla provenienza e crediamo che questa possa essere una soluzione per tranquillizzarli: sono allarmati per la Terra dei Fuochi. Un altro punto di vendita diretta Coldiretti a Salerno si trova a Fuorni", ha aggiunto Prisco che ha, intanto, avviato anche una cantina, fornendo del vino decisamente invitante. Maiali, cinghiali, galline, mucche, oche: la fattoria Prisco è davvero un luogo tutto da scoprire che, così come anche altri punti di vendita diretta, consente ai buongustai di dormire sonni tranquilli, lontani dai pericoli della Terra dei Fuochi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento