Fino all'ultimo con i più deboli: l'impegno di Venite Libenter per i senzatetto in attesa di sistemazione

Ad oltre 10 giorni dalla chiusura ufficiale del dormitorio allestito in via Dei Carrari, Braca continua a trascorrrere i suoi giorni insieme a 5 persone senza casa e con problemi di salute che attendono di essere trasferite in strutture idonee

Il centro di accoglienza

Non getterà la spugna fino a quando l'ultimo dei senza fissa dimora in difficoltà non avrà trovato una sistemazione. Rossano Braca, presidente dell'associazione Venite Libenter, ad oltre 10 giorni dalla chiusura ufficiale del dormitorio allestito in via Dei Carrari, continua a trascorrrere i suoi giorni insieme a 5 persone senza casa e con problemi di salute che attendono di essere trasferite in strutture idonee ad ospitarle. Il Comune di Salerno ha eccezionalmente concesso a Braca e agli ultimi senzatetto da sistemare, di contare sulla sede di via Dei Carrari, per evitare di lasciare in strada e senza cure i più bisognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mani tese

Uno sforzo dettato dal cuore, quello di Venite Libenter, associazione che, sola, non rinuncia a tendere una mano verso chi necessita di aiuto. L'auspicio è che le 5 persone ancora ospiti possano trovare al più presto accoglienza in centri adatti a potersi occupare di loro: in corso, le pratiche burocratiche per riuscire nell'intento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno, presentato il nuovo "Ruggi". De Luca: "Un altro miracolo"

  • Salerno: la storia della principessa Sichelgaita

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento