Cronaca

Campionati Italiani di Coastal Rowing a Minori: il vento ribalta le imbarcazioni, 4 feriti

I malcapitati sono finiti in ospedale: le forti raffiche di vento che stanno sferzando la Costiera amalfitana, intorno alle 9, hanno provocato il ribaltamento di alcune imbarcazioni

Miinori

Una giornata da dimenticare per quatto canottieri impegnati nei Campionati Italiani di Coastal Rowing della Federazione Italiana Canottaggio in corso a Maiori. Come riporta Il Vescovado, infatti, i 4 malcapitati sono finiti in ospedale: le forti raffiche di vento che stanno sferzando la Costiera amalfitana, intorno alle 9, hanno provocato il ribaltamento di alcune imbarcazioni in vetroresina e in legno, adagiate su speciali ponteggi tra il porto turistico e la spiaggia.

L'incidente

Alcune delle imbarcazioni sono finite contro atleti e addetti ai lavori, provenienti da diverse parti d’Italia. Ad avere la peggio, un 36enne di origini portoghesi, una 16enne di Piano di Sorrento, un 40enne di Trieste e un 52enne di Minori, condotti presso il Pronto Soccorso di Castiglione: per loro, fratture femorali, al bacino e a caviglie. Sul posto, anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati Italiani di Coastal Rowing a Minori: il vento ribalta le imbarcazioni, 4 feriti

SalernoToday è in caricamento