Cronaca

Caos Sita, scatta lo stato di agitazione dei dipendenti: tagliate le corse

I lavoratori sono ancora in attesa di conoscere se la procedura di mobilità collettiva che scatterà il 1 agosto può essere revocata

Al via lo stato di agitazione dei dipendenti Sita Sud, che comporta ad horas un drastico taglio delle scorse giornaliere. Ancora oggi, infatti, i 439 lavoratori della più grande azienda di trasporto regionale su gomma sono ancora in attesa di conoscere se la procedura di mobilità collettiva che scatterà il 1 agosto può essere revocata. Dopo innumerevoli incontri e riunioni tra i vertici della Sita e i sindacati ancora non ci sono certezze.

Tecnicamente dal mese di agosto l'azienda lascerà il territorio campano e per i lavoratori si apriranno le porte della mobilità. Si attende un nuovo incontro con la Regione per tentare di evitare la chiusura del principale servizio di trasporto su gomma campano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Sita, scatta lo stato di agitazione dei dipendenti: tagliate le corse

SalernoToday è in caricamento