menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vertenza dei lavoratori al Comune di Scafati, recuperati 46mila euro per pagare gli arretrati

Il sindacalista Rispoli: “Soddisfatti del confronto, speriamo sia questa la strada per risolvere i problemi dei lavoratori”

Sono stati recuperati quarantaseimila euro per pagare gli straordinari arretrati agli agenti della Polizia municipale del Comune di Scafati. Questa mattina presso il Municipio della città dell’Agro, si è tenuto un incontro tra la commissione straordinaria e la segreteria provinciale della Csa per discutere della vertenza che va avanti da tempo. Il prefetto Giorgio Manari, capo della triade, ha assicurato, alla presenza del comandante della Municipale scafatese, Giovanni Forgione, del vice commissario Vincenzo Greco e della sovraordinata prefettizia Maria Rosaria Picardi, il massimo impegno a dare risposte concrete alle maestranze. 

I punti

In primis è stato affrontato il discorso relativo alle indennità spettanti a tutti i dipendenti dell’Ente, con la commissione che ha fatto sapere di attendere solo il parere normativo del ministero dell’Interno e che è intenzionata a chiudere la vicenda in tempi brevi.  Sul fronte dei vigili urbani, invece, a dare la buona notizia è stato il comandante Giovanni Forgione che, oltre ad annunciare l’arrivo di nuove divise e l’avvio di corsi di formazione per le maestranze,  ha confermato al sindacato di aver recuperato somme per un totale di 46mila euro per pagare in questo modo gli straordinari arretrati agli agenti.  In attesa di definire una strategia sul nuovo piano di assunzioni da adottare, le parti si rivedranno per definire un nuovo orario di lavoro per gli agenti della Municipale, che attualmente hanno a disposizione una pausa pranzo non idonea. La commissione presenterà una proposta ai sindacati su cui dovranno dare la propria valutazione.

Parla Angelo Rispoli, segretario della Csa provinciale

“Siamo soddisfatti che si sia instaurato un dialogo. Abbiamo ribadito la nostra richiesta di un confronto unitario con le altre sigle sindacali e il prefetto Manari ci ha detto che ponderà su questa decisione. Speriamo sia questa la strada per risolvere la vertenza”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento