menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della Via Crucis - foto di Antonio Capuano

Un momento della Via Crucis - foto di Antonio Capuano

Via Crucis 2016 a Salerno e provincia: tutti gli appuntamenti

Forti emozioni, venerdì sera, nel centro storico salernitano, per la via Cruscis in costume d'epoca partita dalla parrocchia di Sant'Agostino

La Santa Pasqua è ormai alle porte: al via, come da tradizione, le via crucis viventi organizzate da parrocchie e associazioni del territorio. Rivive, dunque, in attesa della Resurrezione, il calvario di Gesù, prima di giungere alla croce, commuovendo fedeli grandi e piccini. Forti emozioni, per iniziare, ieri sera, nel centro storico di Salerno, per la manifestazione partita dalla chiesa di Sant'Agostino. Percorrendo piazza Portanova e i vicoli della Salerno antica, il corteo di figuranti ha regalato brividi a fior di pelle alla folta platea.

E il 20 marzo, alle ore 18.30, ritorna anche la via crucis della comunità parrocchiale di S.Maria delle Grazie e San Bartolomeo di Salerno, con la partecipazione dei fedeli della Medaglia Miracolosa, del Volto Santo e di altre comunità. Ancora, il 18 e il 20 marzo, a Brignano, da non perdere neppure la via crucis organizzata dalla chiesa di Sant'Eustachio Martire guidata dal parroco don Rosario Petrone che, ogni anno, attira innumerevoli persone. Infine, tra le altre dislocate in provincia, il 25 marzo, alle ore 19, si svolgerà la seconda edizione della Via Crucis vivente organizzata dall'associazione Jump's, in sinergia con la Parrocchia di S.Tecla e con il Forum dei Giovani del Comune di Montecorvino Pugliano. L'evento rievocherà i momenti cruciali della passione di Gesù, commemorando il suo percorso doloroso dalla condanna a morte fino alla crocifissione. L'itinerario spirituale ripercorrerà, partendo dalla Chiesa di Santa Tecla, le stazioni della Via Crucis nella suggestiva atmosfera dei vicoli del paese, ammirando gli scorci panoramici di cui gode il nostro territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento