menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno, sgomberato un accampamento abusivo in via Madonna dell'Angelo

L'operazione è stata messa a segno dagli uomini della polizia municipale: dieci cittadini stranieri comunitari sono stati identificati e sanzionati. L'area è stata bonificata

Un accampamento abusivo è stato sgomberato all'alba dagli uomini della polizia municipale, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin. Una baracca in legno e plastica, con tanto di cucina, materassi e masserizie varie, era stata allestita, nascosta tra i rami degli oleandri, in via Madonna dell'Angelo, all'ingresso Ovest della città. In seguito allo sgombero, sono stati identificati e sanzionati dieci cittadini stranieri comunitari trovati sul posto. La zona è stata ripulita e bonificata dal personale del settore Igiene urbana di concerto con il personale della cooperativa Il Leccio. Al termine della bonifica è intervenuto il personale del settore verde pubblico, che ha ridotto l'altezza delle piante per rendere visibile l'area dalla strada, in maniera da evitare un nuovo insediamento.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento