Viadotto Gatto, Marchetti (Codacons): "Denunciamo il problema da dieci anni"

Continua la polemica per l'installazione del doppio senso di marcia in via Benedetto Croce a Salerno per diminuire il traffico veicolare sul viadotto cittadino

L'avvocato Marchetti

Si continua a discutere del “Viadotto Gatto” dopo il crollo del viadotto di Genova. E, in particolare, della possibile riattivazione del doppio senso di marcia in via Croce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La posizione

Ma il Codacons, attraverso l’avvocato Matteo Marchetti, già il 26 maggio del 2008, con un comunicato stampa, lo andava chiedendo a viva voce a seguito di diversi incidenti gravi e in qualche caso mortali. “E poi ci si ostina a tenere chiusa Via Sabatini che potrebbe smaltire un bel po’ di traffico da e verso il centro della città decongestionando via Porto e facendo evitare a moltissimi giovani pendolari con due ruote di attraversare la pericolosissima Via Gatto. Ma quella strada continua ad essere rigorosamente chiusa chissà per quale segreta motivazione….”: questo lo affermava già ben 10 anni fa e, sebbene oggi qualcuno ne rivendichi la paternità, l’avvocato Marchetti lo ripete ancora temendo di doverlo ripetere fra 10 anni nella speranza che non sia per qualche altra tragedia. Nello stesso comunicato stampa invitava il Comune a far fare all’Arpac i rilievi per misurare lo stato dell’inquinamento acustico ed ambientale di tutta l’area interessata al viadotto Gatto, a via Ligea ed a via Porto. “E’ stato dato l’incarico all’Arpac o a qualcun altro di misurare i gradi di inquinamento?  - si domandava Marchetti - Siamo fortemente convinti di no ed allora chiediamo al Comune di far fare questi rilevamenti e quindi di prendere dei concreti provvedimenti perché certamente l’inquinamento soprattutto di polveri sottili c’è ed è molto alto.”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento