"Dammi 10mila euro o divulgo il tuo video hot", la vittima rifiuta e sporge denuncia

Una donna avrebbe minacciato il professionista di divulgare il video della sua masturbazione in chat, se l’uomo non avesse pagato 10mila euro

Un professionista salernitano ha denunciato un ricatto ad opera di ignoti dopo aver attivato una chat con una donna, mostrandosi nudo in webcam. Lo riporta Il Mattino: la donna avrebbe minacciato il professionista di divulgare il video della sua masturbazione, se l’uomo non avesse pagato 10mila euro.

La tecnica di approccio è ormai nota: donne avvenenti con nomi esotici inviano la richiesta di amicizia su Facebook all’uomo, e dopo una conoscenza, più o meno approfondita in chat, fanno sì che l’ignaro signore si convinca a spogliarsi e a masturbarsi in webcam, con la certezza che anche la bella straniera faccia lo stesso. Il professionista salernitano si sarebbe rifiutato di versare soldi attraverso piattaforme di trasferimento di denaro. Ora ha denunciato tutto: si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento