Cronaca

Montecorvino Rovella, blitz di vigili e carabinieri al Consorzio Rifiuti

Il motivo sarebbe stato la mancata raccolta di rifiuti, relativamente ai sacchetti non contrassegnati e depositati al di fuori dei giorni consentiti per la raccolta differenziata

Il luogo del blitz a Montecorvino Rovella

Blitz della Polizia Urbana e dei Carabinieri presso il deposito del Consorzio Rifiuti sito presso l'ex Fabbrica Franchetti, a Montecorvino Rovella. Il motivo sarebbe stato la mancata raccolta di rifiuti, relativamente ai sacchetti non contrassegnati e depositati al di fuori dei giorni consentiti per la raccolta differenziata. Gli addetti alla raccolta avrebbero addotto a loro scusante che, oltre ai già citati motivi, la raccolta di sacchetti non sarebbe stata resa possibile in quanto mancavano nel deposito i compattatori per effettuare  il trasbordo dai mezzi più piccoli.

Il deposito è già al centro di altre azioni legali: sarebbe al vaglio dell'Autorità Giudiziaria una denuncia presentata da un imprenditore della zona circa la possibile presenza di amianto nella struttura più altre ipotesi di reati ambientali. Si attendono sviluppi della vicenda nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecorvino Rovella, blitz di vigili e carabinieri al Consorzio Rifiuti

SalernoToday è in caricamento