menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonifiche da via Nizza al centro storico, pioggia di multe per abusivi e incivili

Grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza di Via M.L. King, è stato anche possibile individuare il responsabile del lancio di rifiuti sul suolo pubblico da un'auto in corsa

Continuano i controlli della Polizia Municipale a Salerno: il 19, 20 e 21 gennaio, in particolare, il personale del Nucleo Operativo ha verbalizzato e allontanato 11 questuanti di etnia rom, che esercitavano l’illecita attività nei pressi delle casse di Salerno Mobilità in Piazza Mazzini, Piazza della Concordia e nelle aree adiacenti le attività commerciali. Tre di loro sono stati denunciati perché inottemperanti al Foglio di Via Obbligatorio con divieto dei ritorno a Salerno. Inoltre, in varie aree del centro cittadino, sono stati verbalizzati 6 parcheggiatori abusivi, con il sequestro delle somme illecitamente, percepite. Uno di essi è stato denunciato in quanto inottemperante al Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Salerno. È stato, poi, effettuato un servizio di repressione verso gli ambulanti sul Corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra via SS. Martiri Salernitani e via dei Principati: sono stati messi in atto 9 sequestri a carico di ignoti, poi datisi alla fuga, e un sequestro e un verbale di 5000 euro a carico di un cittadino extracomunitario.

Circa il decoro urbano, è stata bonificata l'area di parcheggio che va da piazza S. Valitutti a via Nizza, in quanto negli stalli adibiti alla sosta erano stati abbandonati rifiuti di ogni genere. Personale del Settore Igiene Urbana e di cooperative sociali del Comune ha provveduto alla rimozione dei rifiuti e allo spazzamento della strada, compresa via M.Ripa nel tratto che dalla strada stessa conduce all’area sottostante il Trincerone, oltre al taglio dell’erba lungo la strada, alla sistemazione delle aiuole e alla rimozione delle deiezioni canine. Poi, è stato organizzato un servizio di monitoraggio del territorio comunale, in particolare nell’area del Centro Storico, insieme al personale della Società Salerno Pulita, per il controllo e la repressione del fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico. Bonificate, Via Portarateprandi, Gradoni della Lama, Via Duca Ruggiero, Vicolo degli Amalfitani, Largo S. Giovanniello, Vicolo S.Antonio, Via San Massimo, Via Genovesi, Via M. Fiore. A seguito dell’ispezione delle buste contenenti i rifiuti, è stato possibile risalire a tre responsabili degli abbandoni, che verranno sanzionati con un verbale di 500 euro. Ed altri quattro trasgressori sono stati individuati e sanzionati per abbandono di rifiuti in via P. Gobetti e M.L. King. Grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza di Via M.L. King, è stato, infine, possibile individuare il responsabile del lancio di rifiuti sul suolo pubblico da un'auto in marcia. Si tratta di una persona non residente a Salerno: sarà invitata presso il Comando dei vigili per le sanzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento