Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele

Vigilia di Natale a Salerno: al via lo "struscio", ma non mancano i rischi per i giovanissimi

Aperitivi, rigorosamente alcolici, potrebbero interessare anche adolescenti, sfiorando situazioni drammatiche come quelle degli scorsi anni, quando diversi ragazzi sono finiti in ospedale per aver alzato il gomito

La vigilia di Natale è iniziata a Salerno: tantissimi gli appuntamenti e gli eventi a cui è possibile prender parte per vivere questi giorni di festa. Ma, purtroppo, accanto allo struscio (folla di salernitani a passeggio in centro ndr) non tutti intendono trascorrere la giornata all'insegna della gioia e della pace che caratterizzano il Natale. Tra musica a tutto volume e alcol, infatti, parte dei locali del centro cittadino, purtroppo, come ogni anno, offrono ai giovanissimi forme di svago molto lontane dalla nascita di Gesù e dal vero senso del 25 dicembre.

Aperitivi, rigorosamente alcolici, potrebbero interessare anche adolescenti, sfiorando situazioni drammatiche come quelle degli scorsi anni, quando diversi ragazzi sono finiti in ospedale per aver alzato il gomito. Non resta che sperare nel senso di responsabilità di salernitani, turisti e soprattutto di alcuni gestori dei locali che, in barba alle norme vigenti, molto spesso, specie in occasione di Natale e Capodanno, consentono di bere alcol anche ai minori, anteponendo i guadagni alla salute dei clienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigilia di Natale a Salerno: al via lo "struscio", ma non mancano i rischi per i giovanissimi
SalernoToday è in caricamento