Vigilia a Salerno: giovane ferito da una bottiglia, botti e inciviltà rovinano la festa

In piazza Portanova, un giovane è stato ferito alla testa da una bottiglia di vino caduta accidentalmente dallo scaffale di un locale

Foto di Antonio Capuano

Nel clima festoso che aleggia in città in questa vigilia di Natale, tra musica e brindisi, non sono mancati attimi di tensione nel pomeriggio. In piazza Portanova, infatti, un giovane è stato ferito alla testa da una bottiglia di vino caduta accidentalmente dallo scaffale di un locale. Sul posto l’ambulanza della Croce Rossa che ha medicato il malcapitato, trasferendolo poi al Ruggi, per ulteriori accertamenti.

I botti e gli incivili

Intanto, sul lungomare, l'esplosione di un grosso petardo ha spaventato dei passanti: allertate anche le forze dell'ordine per risalire agli autori dello scoppio. E, come ciliegina sulla torta dell'inciviltà, bottiglie e cartacce abbandonate in centro, come da copione. Amarezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento