Cronaca Praiano

Praiano, lavori senza autorizzazione nella villa di lusso: sequestro dei carabinieri

I militari hanno apposto sigilli alla costruzione ed ai macchinari utilizzati, compresi due betoniere, un bobcat ed una macchina escavatrice

I carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno sequestrato una villa di lusso nel centro di Praiano. I sigilli sono stati apposti dopo aver verificato che i lavori di ristrutturazione erano stati eseguiti senza regolari titoli autorizzativi. Lo scrive il Vescovado.

I dettagli

I militari hanno notato ponteggi, hanno acquisito la documentazione e presso l'ufficio tecnico comunale hanno trovato il deposito di una SCIA per eseguire i lavori di ristrutturazione. Non il tipo di autorizzazione, però, che era necessario fornire per effettuare i lavori che erano in corso all'interno della villa, accertati dai carabinieri in un'area sottoposta a vincoli paesaggiostici e sismici. Erano in corso di svolgimento lavori sulla struttura portante. Sequestrati la costruzione ed i macchinari utilizzati, compresi due betoniere, un bobcat ed una macchina escavatrice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Praiano, lavori senza autorizzazione nella villa di lusso: sequestro dei carabinieri

SalernoToday è in caricamento