rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Avellino-Virtus Arechi, derby di basket ad alto rischio: il Viminale blocca la trasferta dei salernitani

L'osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha chiesto l'adozione di misure di rigore, che sono prontamente arrivate

Trasferta vietata ai tifosi della Virtus Arechi Salerno, squadra di basket che affronterà l'Avellino in Irpinia. Le "misure di rigore" erano state già chieste dall'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, organo tecnico del Viminale, e sono state prontamente applicate.

I dettagli

In relazione all’incontro di basket Del Fes Avellino – Virtus Arechi Salerno, valido per la sesta giornata di campionato di serie B, da disputarsi presso il Palazzetto dello Sport “Del Mauro” di Avellino, è stata adottata, ai sensi dell’art. 2 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, un’ordinanza prefettizia che dispone il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Salerno. Ciò in considerazione dei rapporti di forte ostilità tra le due tifoserie, come confermato dagli episodi violenti verificatisi in occasione dell’incontro disputatosi sempre ad Avellino il 16 ottobre 2019, ed anche alla luce dei recenti eventi accaduti al termine dell’incontro di calcio “Avellino- Paganese”, che concretizzano anch’essi un ulteriore profilo di rischio per l’incontro di basket. L'ordinanza, adottata sulla base del parere del Comitato Provinciale di Ordine e Sicurezza Pubblica, recepisce le indicazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive operante presso il Ministero dell’Interno, attesa l’accesa rivalità delle opposte tifoserie, al fine di scongiurare possibili ricadute sul piano dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Virtus Arechi, derby di basket ad alto rischio: il Viminale blocca la trasferta dei salernitani

SalernoToday è in caricamento