rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fuorni

Vincenzo De Luca in visita al carcere di Fuorni

Il primo cittadino si è recato presso la struttura carceraria e, nel rivolgere il suo augurio di buone feste, ha invocato una riforma del sistema carcerario

Vincenzo De Luca fa visita ai detenuti del carcere di Salerno Fuorni e, solidarizzando con Marco Pannella, chiede una riforma del sistema carcerario. Il sindaco di Salerno, nella giornata di ieri, si è recato presso la casa circondariale di Fuorni insieme all'assessore alle politiche sociali Nino Savastano per far visita ai detenuti e porgere loro gli auguri di buone feste.

"Un saluto e un augurio affettuoso a coloro che trascorreranno le feste nel carcere di Fuorni e in tutti gli istituti di detenzione - ha detto il sindaco - voglio rivolgere in particolare alle famiglie dei detenuti, ai bambini e alle bambine un sincero augurio di un Natale di serenità. Chi sbaglia paga il suo debito con la società e la giustizia; i figli non possono pagare le colpe dei padri".

Il primo cittadino ha quindi concluso: "La condizione di animalità in cui sono costretti a vivere i detenuti in Italia è intollerabile per un paese civile. Un conto è pagare il debito verso la giustizia, altro conto è una sofferenza umana gratuita. Non si può non solidarizzare con Marco Pannella. E’ incredibile che, dopo anni ed anni, una speranza di riforma del sistema carcerario italiano debba essere legata ad una testimonianza quasi eroica di un uomo di 82 anni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo De Luca in visita al carcere di Fuorni

SalernoToday è in caricamento