Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Giungano

"V'incantiamo": a Giungano parte il progetto solidale con il coinvolgimento di tanti giovani

L'iniziativa è stata presentata nelle Cantine San Salvatore

A Giungano, in Cilento, l’Associazione Modavi Salerno ha presentato il progetto V’INcantiamo in collaborazione con le Cantine San Salvatore, la cooperativa sociale L’Alveare, Anfi e co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. I membri del Modavi, guidati da Martina Cian, dopo la pausa estiva non hanno perso tempo e hanno avviato il progetto che vedrà coinvolti più di 400 ragazzi.

I dettagli

Un primo step riguarderà i giovani che vivono condizioni di disagio e che attraverso il progetto avranno modo di conoscere i segreti della vigna e della produzione vinicola. L’obiettivo è proprio quello di creare un percorso sensoriale ed un vino che possa racchiudere la passione e l’esperienza acquisita. Successivamente si passerà alla diffusione e sensibilizzazione dell’iniziativa e alle visite guidate in loco. I protagonisti saranno gli allievi delle scuole superiori, selezionati attraverso un apposito bando. “E’ stato un incontro molto proficuo” – sottolinea Martina Cian, presidente Modavi Salerno – abbiamo toccato con mano l’entusiasmo dei partner e dei partecipanti, anche se eravamo certi di una risposta positiva, visti l’impegno e l’intesa creati subito tra la le diverse realtà coinvolte. Adesso è tutto pronto per poter dare ufficialmente il via all’iniziativa. L’obiettivo di Modavi è poter coinvolgere i giovani in questo nuovo percorso di socialità, incentivando soprattutto la partecipazione di chi vive situazioni disagiate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"V'incantiamo": a Giungano parte il progetto solidale con il coinvolgimento di tanti giovani

SalernoToday è in caricamento