menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediva e violentava la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato 32enne a Montecorvino

Ci sarebbe stato un frequente abuso di alcol da parte del 32enne il quale, inoltre, sarebbe stato ossessionato dalla gelosia nei confronti della donna che viveva, ormai, in un clima di sopraffazione fisica e morale

Sarebbe stata costretta a subire continue aggressioni fisiche e morali, maltrattamenti e persino una violenza sessuale con calci e pugni, davanti ai figli minori, il 22 agosto scorso. Ora ha deciso di denunciare tutto, una donna residente a Montecorvino Pugliano: a farle del male, il marito, dal quale è in corso la separazione.

L'arresto

A seguito di una indagine da parte dei carabinieri, nella serata di ieri, è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Salerno, a carico di un uomo di 32 anni accusato di violenza sessuale aggravata e di maltrattamenti in famiglia aggravati nei confronti della consorte. Ci sarebbe stato un frequente abuso di alcol da parte del 32enne il quale, inoltre, sarebbe stato ossessionato dalla gelosia nei confronti della donna che viveva, ormai, in un clima di sopraffazione fisica e morale. L'uomo, dunque, è stato arrestato ed è finito nella casa circondariale di Salerno-Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento