menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castellabate, tentata violenza sessuale: arrestato un 33enne

L'uomo, un marocchino di 33 anni, ha tentato di abusare di una 23enne connazionale nella notte tra giovedì e venerdì. E' stato arrestato dai carabinieri e si trova presso il carcere di Vallo della Lucania

Tenta di violentare una giovane connazionale e finisce in manette: è accaduto a Santa Maria di Castellabate, dove i carabinieri della locale stazione, di concerto con i militari della compagnia di Agropoli, hanno arrestato H. M., 33 anni, marocchino, con l'accusa di tentata violenza sessuale continuata nei confronti di una sua giovane connazionale. Stando a quanto si è appreso l'uomo aveva convinto la ragazza, 23 anni, a raggiungerlo a Santa Maria di Castellabate, promettendole un lavoro.

Nella notte tra giovedì e venerdì, dunque, il tentativo di violenza: dopo averla accompagnata a casa l'uomo ha provato ad abusare di lei e solamente nella tarda mattinata la donna è riuscita a scappare e a dare l'allarme. Sono quindi iniziate le indagini dei militari della locale stazione e dei carabinieri della compagnia di Agropoli che hanno rintracciato l'uomo e lo hanno arrestato. Il marocchino si trova ora presso il carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento