rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Centro / Corso Giuseppe Garibaldi

Corso Garibaldi, le tocca il seno davanti a tutti: arrestato

Protagonista un 41enne della provincia di Avellino che, ieri pomeriggio, in pieno centro, nonostante la folla, ha molestato una 38enne salernitana

Si avvicina ad una giovane e, nonostante la presenza di centinaia di persone, la palpeggia toccandole il seno: è accaduto ieri pomeriggio in corso Giuseppe Garibaldi, in pieno centro a Salerno. A renderlo noto il quotidiano irpino Ottopagine. Protagonista della vicenda è stato, infatti, un 41enne della provincia di Avellino, D. G. le sue iniziali. L'uomo, secondo quanto si è appreso, si è avvicinato ad una avvenente 38enne salernitana e, incurante del fatto che la strada fosse affollata, le ha toccato il seno.

La donna ha prontamente reagito ma l'uomo ha proseguito nel palpeggiamento. Solamente le urla della donna hanno attirato l'attenzione di alcuni passanti che l'hanno quindi sottratta al molestatore: attorno alla 38enne, salernitana, si è formato infatti uno "scudo di protezione". In breve tempo è giunta sul posto una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Gennaro Iervolino, che hanno quindi condotto l'uomo in caserma.

Sul posto sono rimasti altri carabinieri che hanno ascoltato i testimoni. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto l'uomo sarebbe stato preso da un raptus di follia. La 38enne, ovviamente provata, ha riferito agli investigatori di non aver visto in precedenza in alcuna occasione il suo aggressore e di essere stata appunto aggredita all'improvviso. La donna, a scopo precauzionale, è stata fatta visitare in ospedale. Per il 41enne avellinese è invece scattato l'arresto: l'uomo si trova agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Garibaldi, le tocca il seno davanti a tutti: arrestato

SalernoToday è in caricamento