Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

E' emerso, inoltre, lo stato di abbandono materiale e morale in cui versava la povera ragazzina, non nutrita adeguatamente, percossa per futili motivi e costretta a pulire la casa e a badare alla sua sorellina

Atti sessuali con una minorenne e violenza sessuale aggravata in concorso: queste le pesanti accuse per quattro persone arrestate, oggi, dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando dei Carabinieri di Salerno, supportati dal reparto territoriale di Nocera Inferiore e della Compagnia di Amalfi, su richiesta della Procura.

Gli accertamenti

Le indagini, iniziate nel 2017 a seguito di un maltrattamento in famiglia, hanno consentito di accertare gli abusi sessuali, consumati tra le mura di casa. A compiere le violenze, oltre ai genitori della vittima minorenne, anche il fratellastro e la coniuge di quest'ultimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le violenze

E' emerso, inoltre, lo stato di abbandono materiale e morale in cui versava la povera ragazzina, non nutrita adeguatamente, percossa per futili motivi e costretta a pulire la casa e a badare alla sua sorellina. Tutti sono finiti agli arresti domiciliari, ad eccezione del padre della vittima che è stato condotto in carcere. Una storia agghiacciante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento