rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Scafati

Scafati, tenta di violentare la compagna del fratello: in manette

I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato che in due occasioni avrebbe tentato di abusare della compagna del fratello, fortunatamente senza riuscirci

Tentata violenza sessuale: con questa accusa i carabinieri della tenenza di Scafati hanno arrestato ieri sera A. G., 46 anni, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il tribunale di Nocera Inferiore. L'uomo era giò sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in quanto indagato per furto aggravato.

Il provvedimento del gip è stato emesso in seguito ad indagini che hanno fatto emergere la responsabilità dell'arrestato in merito a due episodi di tentata violenza sessuale commessi, secondo i carabinieri, il 17 luglio e il 7 agosto scorsi. L'uomo, che viveva insieme al fratello e alla compagna di quest'ultimo, avrebbe due volte tentato di abusare della donna in assenza del fratello, una volta fermato proprio dal congiunto che era rientrato a casa, un'altra volta invece fermato dalla fuga della donna. L'uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, tenta di violentare la compagna del fratello: in manette

SalernoToday è in caricamento