rotate-mobile
Cronaca Battipaglia

Aggredita dal marito si chiude in camera e allerta i carabinieri: denunciato un uomo a Battipaglia

Una 38enne si è rivolta ai Carabinieri per denunciare le violenze subite dal marito, un 45enne del posto

Dramma sventato, nei giorni scorsi, a Battipaglia, dove una 38enne si è rivolta ai Carabinieri per denunciare le violenze subite dal marito, un 45enne del posto. La donna, come riporta Il Mattino, per sfuggire all’ira del marito, che l’aveva già colpita con calci e pugni, si è chiusa in camera.

La lite

Così la vittima ha allertato i carabinieri che, dopo essere intervenuti nell’abitazione della coppia, hanno bloccato l’uomo e soccorso la moglie. I militari hanno poi accompagnato la vittima in ospedale a causa delle ferite riportate, mentre il marito è stato denunciato per lesioni e maltrattamenti. Pare che alla base dell'aggressione, ci fossero motivi di gelosia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita dal marito si chiude in camera e allerta i carabinieri: denunciato un uomo a Battipaglia

SalernoToday è in caricamento