Visita in costume e aperitivo con i dolci di Romolo, al Museo Virtuale: il ricavato per la famiglia di Aziz

L'iniziativa della cooperativa sociale Galahad nasce dalla voglia di dedicare un pensiero simbolico al giovane marocchino che si è tolto la vita, nel giorno del Natale

Prima la visita in costume alla scoperta dei segreti della Scuola Medica Salernitana e poi la degustazione dei dolci artigianali sfornati dal maestro pasticciere Remo Mazza, presso il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana di via Mercanti: l'appuntamento è per il 5 gennaio, alle ore 10.  Si tratta di un gesto simbolico, di una richiesta di perdono, da parte di tutti, pensati dalla cooperativa sociale Galahad che renderà omaggio ad Aziz H., 37enne marocchino che si è tolto la vita, nel giorno di Natale, a seguito della notizia del suo rimpatrio. Come è noto, il giovane, arrestato per il furto di un portafogli poi ritrovato, aveva quasi terminato di scontare la sua pena, trascorrendo l'ultimissimo periodo presso la Domus Misericordiae di Brignano, quando, appresa la notizia delle pratiche avviate per il suo rimpatrio, non ha retto e ha deciso di farla finita, impiccandosi vicino al sagrato della chiesa, il 25 dicembre. Nello sconforto e nel dolore, quanti lo avevano conosciuto e la società tutta, per il dramma del giovane, culminato nell'estremo gesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento

L'iniziativa del 5 gennaio che prevede una visita guidata in costume ed un aperitivo dolce, con gli squisiti panettoni donati per la causa dalla storica pasticceria Romolo di corso Garibaldi, attenderà, dunque, grandi e piccini al Museo Virtuale di via Mercanti, per trascorrere un sabato mattina diverso e, al contempo, offrire il loro contributo per Aziz. Il ticket d'ingresso è di 9 euro che verranno interamente devoluti alla famiglia del 37enne, con la collaborazione del parroco di Brignano, don Rosario Petrone, anima della Domus Misericordiae dove Aziz era stato ospitato e voluto bene. Per partecipare, è necessario prenotare, contattando i numeri 3479296504 - 3470097908.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento