Amalfi: visite mediche e screening preventivi gratuiti, promossi dal Comune

Continuano, gli screening gratuiti e incontri di prevenzione e sensibilizzazione con i medici, nonchè le buone pratiche per la tutela della salute

Nuovi screening gratuiti e incontri di prevenzione e sensibilizzazione con i medici, ad Amalfi. Il programma predisposto dal Comune, infatti, inizia domenica 28 aprile dalle 16 alle 19, presso la sala del protocollo al piano terra del Comune, con un consulto nutrizionale con la dottoressa Chiara Ida Prandelli. L'incontro è promosso in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, Comitato Costa Amalfitana. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione al numero 331/3056854, effettuabile dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. Lunedì 29 aprile si continua con le visite senologiche e nevoscopiche gratuite promosse  in collaborazione con la Lilt - Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori sede provinciale di Salerno. Dalle 10 alle 13 sarà possibile sottoporsi a visite tenute da medici specialisti, per il controllo dei nei e del seno, al piano superiore del Comune. È possibile prenotarsi ai recapiti 335.65.74.781 e 328.28.26.426.

Il programma a maggio

Nei week-end di maggio continueranno poi gli screening e incontri gratuiti con medici specialisti realizzati in collaborazione con la Croce Rossa. Sabato 4 maggio dalle 10.30 alle 18 c’è l’incontro con il proctologo Carmelo Pellegrino. Domenica 5 maggio dalle 9.30 alle 13 è possibile sottoporsi allo screening ecografico gratuito per la prevenzione del tumore della tiroide, a cura del dottor Salvatore Silvano. Domenica 19 maggio dalle 9.30 alle 13.00 c’è un ulteriore screening ecografico gratuito per la prevenzione del tumore alla mammella. Per tutti questi appuntamenti medici è obbligatoria la prenotazione al numero 331.30.56.854, effettuabile dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

L'iniziativa

Il nuovo screening ad ampio raggio per la prevenzione dei tumori e la diagnosi precoce delle malattie, è liberamente accessibile a tutti i cittadini, in maniera completamente gratuita, e fa parte di un vasto programma di controlli sulla salute promosso dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Daniele Milano. Le visite nevoscopiche e senologiche, ad esempio, sono appuntamento fisso dal 2016. Iniziative che vengono sostenute dal bilancio comunale con il fondo per le  “Politiche della salute” espressamente voluto dall’Amministrazione in carica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parla il consigliere delegato alle politiche per la salute, Giorgio Stancati

“Abbiamo messo in pratica un programma di screening che consente il controllo di massa dello stato di salute dei cittadini. Proponendo visite gratuite su larga scala andiamo incontro alle esigenze della popolazione di avere un facile accesso a prevenzione e cura. Le risposte che riceviamo, con numeri altissimi di partecipazione, ci dicono che stiamo fornendo un servizio primario, di pubblica utilità, che sta funzionando bene”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Aggressione nel porto commerciale di Salerno: botte alla professoressa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento