rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Progetto "First Aid Workshop", La Solidarietà incontra Unisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Grande successo per il progetto “FIRST AID WORKSHOP”, organizzato dall’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano in collaborazione con l’Associazione universitaria, “Sms- Studenti Medicina Salerno”.

Obiettivo

Scopo primario del progetto " FIRST AID WORKSHOP" è quello di voler dare la possibilità a futuri medici e infermieri di poter vivere emozioni uniche sul fronte dell'emergenza sanitaria, oltre alla possibilità di apprendere la gestione di situazioni di pericolo, imparando ad utilizzare l’ambulanza in modo funzionale per prestare soccorso ai bisognosi. Il progetto si è sviluppato attraverso due incontri propedeutici, divisi in una parte teorica, durante la quale sono stati trasmessi insegnamenti circa i vari presidi sanitari presenti in ambulanza ed il loro ipotetico utilizzo: la lezione, in questa circostanza, è stata tenuta dal dottore Francesco Cesarano, operativo da circa 20 anni nell’ambito della medicina d’urgenza, dell’emergenza sanitaria e simili. “Sento il dovere – ha dichiarato il Presidente de “La Solidarietà” Alfonso Sessa – di rivolgere un plauso agli organizzatori di questo corso che ha visto coinvolti i nostri volontari insieme agli studenti di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno. Allo stesso modo ringrazio coloro che hanno tenuto le lezioni e impartito gli insegnamenti da mettere in pratica in caso di emergenza sanitaria”. Una seconda parte, prettamente pratica, ha riguardato l’attivazione degli interventi veri e propri, richiamando che è stato precedentemente trattato dal punto di vista teorico: questo secondo incontro è stato, invece, gestito da volontari qualificati, anch’essi veterani dell’emergenza sanitaria tra cui Sossio Sessa, Alfonso Pecoraro e Michele Consalvo. Successivamente, i partecipanti al corso avranno la possibilità di salire in ambulanza e prestare servizio in tutti i vari ambiti e servizi in cui “La Solidarietà” è operativa. All’iniziativa hanno partecipato 70 ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto "First Aid Workshop", La Solidarietà incontra Unisa

SalernoToday è in caricamento